La partnership quinquennale tra Amazon e NSC si dedicherà all’individuazione di nuovi modi per impedire comuni lesioni muscoloscheletriche come slogature e strappi

Amazon (NASDAQ:AMZN) e il National Safety Council (NSC) hanno annunciato oggi una partnership quinquennale finalizzata all’individuazione di nuovi modi per scongiurare la più ampia categoria di infortuni sul posto di lavoro negli Stati Uniti: le patologie muscoloscheletriche (musculoskeletal disorders, MSD). Amazon e NSC collaborano da mesi a questa iniziativa unica nel suo genere.

“Attraverso questa partnership potremo risolvere problemi che le persone si trovano ad affrontare ogni giorno, così che possano vivere appieno la loro vita” ha dichiarato Lorraine Martin, presidente e amministratore delegato del National Safety Council. “Lavorare dovrebbe essere un’esperienza positiva, gratificante e sicura. Siamo grati ad Amazon per il generoso supporto offerto per aiutare le società di tutto il mondo a risolvere questo importante problema, mantenendo al contempo viva la nostra missione non profit di garantire ai dipendenti la sicurezza sul posto di lavoro.”

“In quanto membro del team di sicurezza aziendale di Amazon, il mio obiettivo è fare tutto il possibile per tutelare la salute dei miei colleghi sul posto di lavoro in modo che tutti possano tornare a casa sani e salvi dalle proprie famiglie e dai propri amici” ha dichiarato Chelsea Weimer, dipendente con retribuzione oraria presso il centro di distribuzione di Amazon di Baltimora, nel Maryland. “Amazon vanta elevati standard di sicurezza e questa partnership ne è una riprova: sono impaziente di vedere il lavoro fatto per contribuire a ridurre le patologie muscoloscheletriche.”

L’obiettivo della partnership è prevenire le patologie muscoloscheletriche in un’eterogenea gamma di settori coinvolgendo le principali parti in causa, conducendo ricerche, inventando nuove tecnologie e processi, e propagando i risultati. La collaborazione, resa possibile grazie ai 12 milioni di dollari messi a disposizione da Amazon, il più corposo contributo aziendale nella storia di NSC, sarà incentrata su cinque elementi principali:

Comitato consultivo– La costituzione di un comitato consultivo internazionale ha lo scopo di riunire esperti di sicurezza, aziende e ricercatori di settori pubblici e privati. I membri del comitato consultivo collaboreranno per rivedere gli approcci più promettenti alla prevenzione delle patologie muscoloscheletriche, plasmeranno lo sviluppo dei componenti della partnership e coinvolgeranno partner esterni nella prevenzione delle MSD.

Attività pionieristiche di ricerca– Lo svolgimento di ricerche basate sull’impiego dell’intelligenza artificiale di nuova generazione, l’elaborazione del linguaggio naturale e strumenti di apprendimento automatico consentirà di esplorare innovazioni e tendenze attuali e future in materia di patologie muscoloscheletriche. Le ricerche condotte saranno a disposizione di tutti i settori a fini di approfondimento e acquisizione di informazioni.

Sovvenzioni per università e piccole imprese– È prevista l’erogazione di sovvenzioni a piccole imprese, università e studenti universitari. Le sovvenzioni in questione serviranno a finanziare la ricerca e l’innovazione per aiutare le aziende di ogni dimensione a sortire l’impatto desiderato.

Le sfide dell’innovazione– L’incubazione e la promozione di soluzioni innovative e pratiche per la gestione delle patologie muscoloscheletriche verranno rese possibili con l’istituzione di concorsi dedicati alle sfide dell’innovazione (Innovation Challenge). I concorsi in questione riuniranno sotto lo stesso tetto vari esperti che collaboreranno, ribadiranno e condivideranno tecniche e idee.

The MSD Pledge, un invito all’azione per il settore– Per ispirare il cambiamento, Amazon e NSC renderanno pubbliche le soluzioni individuate nell’ambito della partnership attraverso The MSD Pledge (L’impegno contro le patologie muscoloscheletriche) e l’invito ad altre società a unirsi agli sforzi per:

  • tracciare in modo proattivo gli indicatori delle lesioni allo scopo di garantire un’adeguata mitigazione dei rischi e implementare strategie basate sui dati
  • implementare un programma di prevenzione delle patologie muscoloscheletriche che includa la formazione di dipendenti e datori di lavoro riguardo alla prevenzione degli infortuni
  • adottare e promuovere lo sviluppo di soluzioni innovative per la prevenzione delle MSD e la condivisione delle migliori pratiche con altre aziende di tutto il mondo

La partnership prenderà il via a giugno durante il National Safety Month (Mese nazionale della sicurezza) e, nel corso di questo primo anno, focalizzerà gli sforzi sul lancio del comitato consultivo, l’individuazione dei partner per le attività di ricerca, l’analisi dei dati esistenti e lo sviluppo dei programmi di sovvenzione e Innovation Challenge.

“Nulla è più importante della sicurezza dei nostri dipendenti e questa partnership ci consentirà di analizzare in dettaglio i modi migliori per ridurre le patologie muscoloscheletriche” ha dichiarato Heather MacDougall, vicepresidente di Amazon per la salute e la sicurezza globali sul posto di lavoro. “Il National Safety Council ha alle spalle una lunga storia di progressi riguardo alle pratiche di sicurezza negli ambienti di lavoro. Siamo quindi ansiosi di poter lavorare con loro nonché con molti altri esperti, aziende e studenti di ogni parte del mondo per innovare e risolvere questa importante problematica.”

La collaborazione con NSC rappresenta un ulteriore passo in avanti nella missione a lungo termine di Amazon di diventare il miglior posto di lavoro sulla Terra, che prevede un investimento di oltre 300 milioni di dollari in progetti di sicurezza nel 2021 e l’obiettivo di tagliare del 50% entro il 2025 il proprio tasso di incidenti registrabili. Ogni giorno, Amazon lavora fianco a fianco con esperti di salute e sicurezza, conduce migliaia di ispezioni di sicurezza all’interno di ogni edificio e sollecita attivamente l’opinione dei dipendenti su come migliorare il proprio benessere sul posto di lavoro. Per visitare gli ambienti di lavoro di Amazon e ottenere ulteriori informazioni sul proprio team e sulle tecnologie aziendali, registrarsi per il tour di un centro di distribuzione all’indirizzo www.amazon.com/FCtours.

Il National Safety Council è un importante ente americano non profit, da oltre 100 anni paladino della sicurezza. In quanto organizzazione basata su una missione, opera per eliminare le principali cause di decessi e infortuni prevenibili, focalizzando gli sforzi su ambiente di lavoro, percorsi stradali e disabilità. L’obiettivo è la creazione di una cultura di sicurezza che tuteli la salute delle persone non solo sul posto di lavoro, ma anche al di fuori di esso.

Per maggiori informazioni sulla sicurezza dei dipendenti di Amazon, visitare il sito www.amazon.com/employee-safety.

Per maggiori informazioni sulla partnership, visitare il sito www.nsc.org/amazonpartnership.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Amazon.com, Inc. Linea diretta per i media Amazon-pr@amazon.com www.amazon.com/pr

Amazon com (NASDAQ:AMZN)
Gráfica de Acción Histórica
De Jun 2021 a Jul 2021 Haga Click aquí para más Gráficas Amazon com.
Amazon com (NASDAQ:AMZN)
Gráfica de Acción Histórica
De Jul 2020 a Jul 2021 Haga Click aquí para más Gráficas Amazon com.